SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE


Pubblicato il: 16 Febbraio 2022

Che cos’è il servizio di assistenza domiciliare?

Il servizio di assistenza domiciliare (SAD) è costituito da un complesso di prestazioni di natura socio-assistenziale, rivolte a persone in situazioni di disagio, di parziale o totale non autosufficienza e/o a rischio di emarginazione. E’ possibile attivare il servizio anche a favore di nuclei familiari con minori in condizioni di disagio sociale.

Quali sono gli obiettivi del servizio?

Il servizio di assistenza domiciliare si pone come obiettivi la promozione e il miglioramento della qualità di vita della persona presso il proprio domicilio, per evitare o ritardare il più possibile il ricorso all’istituzionalizzazione. Si pone, altresì, l’obiettivo di ridurre l’affaticamento della famiglia e di favorire il rientro a domicilio di situazioni complesse al momento della dimissione dalle strutture sanitarie e socio-sanitarie

Come è articolato l’orario del servizio?

L’articolazione dell’orario viene programmata dall’assistente sociale in collaborazione con la persona interessata e/o i familiari, sulla base del progetto personalizzato.

Quali sono le prestazioni offerte dal servizio di assistenza domiciliare?

Le prestazioni del servizio in generale sono le seguenti:

  •  igiene e cura della persona;
  •  cura della casa;
  •  accompagnamenti;
  •  controlli;
  •  commissioni;
  •  contatti e collaborazione con gli altri servizi socio-sanitari;
  •  trasporto degli utenti per il disbrigo di pratiche burocratiche, riscossione pensioni, visite mediche ecc;
  •  recapito a domicilio di pasti caldi pronti confezionati presso la casa dell’anziano di Baveno. Il servizio verrà  assicurato in tutti i giorni feriali .

Si tratta di un servizio a pagamento?

Il Servizio di Assistenza Domiciliare è un servizio a compartecipazione dell’utenza.

Il Servizio prevede la compartecipazione economica secondo tariffe orarie individuate in base alle fascia ISEE di appartenenza (si veda allegato in fondo alla pagina)

Accesso al servizio.

L’istruttoria per l’ammissione al servizio è curata dall’assistente sociale del Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano ( orari e  informazioni in fondo alla pagina).

E’ necessario compilare una domanda con cui si chiede l’attivazione del servizio di assistenza domiciliare su apposito modulo e dichiarazione ISEE della persona interessata.

A seguito di tale domanda l’assistente sociale effettua una visita domiciliare ed avvia il processo di definizione del programma personalizzato di intervento.

Il progetto personalizzato viene sintetizzato in un contratto e condiviso con l’utente ed i suoi familiari. Il contratto contiene gli obiettivi del progetto, le azioni previste per il loro raggiungimento, i tempi ed i modi di attuazione, nonché le risorse informali che si intendono attivare e gli eventuali costi a carico dell’utente.

L’ASSISTENTE SOCIALE di riferimento per il Comune di Baveno riceve, presso l’ambulatorio della Casa Dell’Anziano, il lunedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 (senza appuntamento).

Inoltre, è possibile concordare un appuntamento per il mercoledì mattina  (solo su appuntamento).

Di seguito i recapiti dell’Assistente Sociale:

Dott.ssa Chiara Anchisi tel. 334 1293127

mail: chiara.anchisi@cssv.it

Comune di Baveno

Comune di Baveno

Contatti

Piazza Dante Alighieri, 14
28831 Baveno (VB)

Email: protocollo@comune.baveno.vb.it
PEC: baveno@pec.it

P.IVA: 00388490039

CODICE IPA ENTE: c_a725

CODICE UNIVOCO FATTURAZ. ELETTR.: UFT4CN

Trasparenza

Chiudi