Author Archives: Santa Militello



ISCRIZIONE SERVIZIO QBHALO’ AS. 2023/2024

L’amministrazione comunale comunica che a partire dall’11 settembre, contestualmente all’avvio delle attività scolastiche 2023/2024, riprenderanno le attività del centro aggregativo Qbhalò. Le  iscrizioni possono essere effettuate dall’ 1 al 25 agosto presso la sede del Qbhalò, in Via Cavalli 11 , dalle ore : 8.00 alle 9.00 e dalle 17.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì.

Di seguito allegata  modulistica.

Si invitano le famiglie a provvedere all’iscrizione nei tempi e nei modi indicati, al fine di garantire una puntuale ed efficace organizzazione dei servizi.

Il consigliere delegato Manuela Lombardi.

siamo nel dettaglio

SI RICORDA che sono aperte fino al 31 Luglio 2023 iscrizioni servizi scolastici comunali – A.S. 2023/2024

Si comunica che sono aperte le iscrizioni per i servizi scolastici di MENSA SCOLASTICA, SERVIZIO SCUOLABUS, PRE/POST SCUOLA .

Le iscrizioni ai servizi sono aperte dal 12 giugno 2023 al 31 luglio 2023.

MENSA E TRASPORTI SCOLASTICI

Referente Stefania Rattazzi e mail istruzione@comune.baveno.vb.it

Telefono 0323/912331

Per informazioni e modulistica cliccare qui:

PRE/POST SCUOLA

Referente Giulia Bertinotti e mail sociale@comune.baveno.vb.it

Telefono 0323/1980076

Per informazioni e modulistica cliccare qui:

I moduli possono essere ritirati presso la sede comunale nei seguenti giorni e orari: Martedì dalle 10.30 alle 12.30, Giovedì dalle 16.30 alle 17.30 e Sabato dalle 10.00 alle 12.00.

siamo nel dettaglio siamo nel dettaglio

CARTA SOLIDALE PER ACQUISTO DI BENI DI PRIMA NECESSITA’ ANNO 2023

Si avvisa che la legge di bilancio 2023 ha istituito un fondo destinato all’acquisito di beni alimentari di prima necessità, da parte di persone in possesso di un ISEE non superiore a 15.000 euro.

La misura prevede un solo contributo economico per nucleo familiare di importo complessivo di 382,50 euro, erogato attraverso la Carta solidale per acquisti di beni di prima necessità, una carta elettronica di pagamento, prepagata e ricaricabile.

Il contributo è destinato all’acquisto dei soli beni alimentari di prima necessità (indicati nell’allegato 1 del decreto interministeriale), con esclusione di qualsiasi tipologia di bevanda alcolica, e può essere speso presso tutti gli esercizi commerciali che vendono generi alimentari, aderenti ad apposita convenzione (articolo 10 del decreto interministeriale).

Come ricevere la Carta Solidale 2023?

I Nuclei famigliari che possiedono i requisiti per beneficiare della nuova carta acquisti solidale o carta risparmio spesa non dovranno presentare alcuna domanda.

Questo perché la procedura di individuazione dei beneficiari sarà gestita interamente dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale e dai Comuni.

Per approfondimenti clicca sotto

siamo nel dettaglio

VOUCHER SCUOLA 2023-2024 – SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO

VOUCHER SCUOLA 2023/2024

Le famiglie degli studenti residenti in  Piemonte iscritti per l’anno scolastico 2023/2024 a scuole statali e paritarie o agenzie formative accreditate per l’obbligo formativo, possono presentare un’unica domanda per il voucher per iscrizione e frequenza (retta scolastica) per l’anno 2023/2024 oppure in alternativa per libri di testo, materiale didattico e dotazioni tecnologiche per l’istruzione, trasporti e attività integrative inserite nel piano dell’offerta formativa.  Nel nuovo voucher è compreso il contributo statale libri di testo.
. Il voucher sarà erogato fino a esaurimento  della dotazione finanziaria.

QUANDO Esclusivamente on line su PiemonteTu  https://www.piemontetu.it/home  con le credenziali SPID oppure tramite la Carta Identità Elettronica (CIE) oppure ancora tramite la Tessera Sanitaria
con funzionalità di Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS)

CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA
Genitore, tutore, studenti maggiorenni purché non abbiano ancora compiuto
22 anni e non abbiano già conseguito un titolo di studio di scuola secondaria

Isee 2023 del nucleo familiare dello studente non oltre 26.000 euro

Dal 24 maggio 2023 (ore 12:00)
Al 28 giugno 2023 (ore 12:00)

Numero verde gratuito della Regione Piemonte
800 333 444

 

siamo nel dettaglio

Cessione gratuita di beni mobili non più idonei alle funzioni svolte direttamente dall’Ente

Si comunica che, in esecuzione della deliberazione di giunta comunale n. 6 del 12-01-2023, è stata disposta una procedura finalizzata alla cessione gratuita beni mobili non più idonei alle funzioni svolte direttamente dall’ente (n. 18 letti ospedalieri con sponde e 16 materassi ignifughi).

L’invito a manifestare interesse alla cessione è rivolto ai seguenti soggetti: associazioni, enti o altri soggetti non aventi fine di lucro.

I soggetti che fossero interessati ai beni in oggetto possono presentare richiesta entro e non oltre le ore 12.00 di sabato 22 aprile 2023.

Per maggiori informazioni si rinvia all’avviso pubblico e al catalogo- schede prodotti scaricabili in fondo alla pagina.

In fondo alla pagina, nella sezione documenti e materiali scaricabili, è inoltre disponibile il modulo di richiesta.

Per ulteriori chiarimenti contattare l’Ufficio servizi alla persona (tel. 0323 1980318).

siamo nel dettaglio

APERTURA ISCRIZIONI ASILO NIDO G. BUSCAGLIA ANNO SCOLASTICO 2023/2024

Si comunica che dal 1° Aprile 2023 sono aperte le iscrizioni all’Asilo Nido comunale G. Buscaglia per l’anno scolastico 2023/2024.

Termini di apertura iscrizioni e modulistica

Come previsto dal regolamento Asilo Nido, approvato con deliberazione di C.C. n. 14 del 22/04/2021 e s.m.i., le domande di ammissione possono essere presentate dal 1° aprile al 15 giugno 2023.

Il modulo di richiesta di iscrizione può essere scaricato in fondo alla pagina, nella sezione documenti e materiali scaricabili.

Copie cartacee dei moduli sono disponibili presso l’Asilo Nido e presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Baveno.

Modalità di consegna modulo di iscrizione

Il modulo di iscrizione potrà essere consegnato:

  • a mani all’Ufficio Protocollo oppure all’Ufficio Servizi Sociali/Area Servizi alla Persona– Municipio del Comune di Baveno in Piazza Dante Alighieri, 14
  • oppure via PEC baveno@pec.it
  • Il modulo di domanda potrà essere inoltre inviato a mezzo e-mail al seguente indirizzo: servizisociali@comune.baveno.vb.it

Nel caso si optasse per l’invio a mezzo e-mail, al fine di verificare la corretta ricezione, si invita comunque a prendere contatti telefonici con l’Ufficio Servizi Sociali (0323 1980318).

Informazioni e recapiti.

Di seguito i recapiti per richieste di iscrizione e/o informazioni amministrative:

Tel: 0323 924484 / 0323 1980318 e-mail: servizisociali@comune.baveno.vb.it

Per maggiori informazioni sul servizio educativo, di seguito il link alla pagina del sito internet:

https://www.comune.baveno.vb.it/asilo-nido-giuse-buscaglia/

Per eventuali ulteriori chiarimenti sul servizio, è possibile contattare telefonicamente le educatrici nella fascia oraria 13.30-14.30 al numero 345 7936301.

siamo nel dettaglio

Progetto “L’Europa dei giovani”: Scambi interculturali Erasmus+ con Sportello Eurodesk Provincia del VCO, Fondazione Comunitaria del VCO, Comuni Fondo Giovani, Aurive, Vedogiovane

Si informa che il progetto “L’Europa dei Giovani” è rivolto ai giovani in età 15-25 anni, residenti nella Provincia del VCO.

Sono disponibili 70 borse per scambi interculturali Erasmus+ all’estero per il periodo estivo 2023.

Per informazioni e iscrizioni contattare Eurodesk VCO- 348.3649459 bollomo@provincia.verbania.it cc bellomo_francesca@yahoo.it

Per visionare il primo elenco di scambi interculturali con sedi e date, cliccare qui.

Per maggiori informazioni di seguito il link alla pagina web di Eurodesk VCO:

https://eurodeskvco.weebly.com/scambi-estivi.html

siamo nel dettaglio siamo nel dettaglio

Buono per la domiciliarità

Il Buono domiciliarità è un contributo mensile erogato dalla Regione del valore di 600 euro, riconosciuto al massimo per 24 mensilità, spendibile per l’acquisto di servizi di assistenza familiare o di assistenza educativa nel caso di minori, a favore di persone non autosufficienti (anziani o disabili) residenti in Piemonte.

La misura è finanziata dal Fondo Sociale Europeo Plus – programmazione 2021-2027.

I destinatari

  • Persone ultrasessantacinquenni non autosufficienti
  • Persone con disabilità non autosufficienti

Di seguito il link:

https://www.regione.piemonte.it/web/temi/diritti-politiche-sociali/politiche-sociali/scelta-sociale-buono-per-domiciliarita

Per informazioni ed approfondimenti contattare l’ass. sociale territoriale Dott.ssa Federica Colabraro al seguente recapito telefonico: 334 1293127

siamo nel dettaglio