Author Archives: Santa Militello



GRADUATORIA ASILO NIDO “G. BUSCAGLIA” A.S. 2021-2022 (AMMISSIONI NOVEMBRE 2021-FEBBRAIO 2022)

Si comunica che con determinazione del R.d.S. n. 823 del 04.11.2021 è stata approvata la graduatoria ufficiale dell’Asilo Nido “G. Buscaglia” per l’anno scolastico 2021-2022 (ammissioni di novembre 2021-febbraio 2022).

Nella presente sezione è possibile consultare la graduatoria, redatta nel rispetto della normativa privacy (GDPR n. 679/2016).

siamo nel dettaglio

Contributo straordinario una tantum a sostegno delle spese per servizi scolastici (mensa, scuolabus/trasporti) e per libri scolastici e cancelleria

Si comunica che con determinazione del R.d.S. n. 792 del 25/10/2021 è stato disposto quanto segue:

Dalle ore 09.00 del giorno 26/10/2021 fino alle ore 12.00 del giorno 30/11/2021 sono aperti i termini per presentare domanda per l’assegnazione di un contributo straordinario a sostegno delle spese per servizi scolastici (mensa, scuolabus/trasporti) e per libri scolastici e cancelleria.

I requisiti per l’accesso al beneficio e i criteri per la determinazione del contributo sono stabiliti nell’avviso pubblico che può essere visionato e scaricato (cliccare qui)

Si riepilogano di seguito le modalità di presentazione delle domande:

La domanda di accesso al beneficio (all. B) è scaricabile in fondo alla presente pagina del sito istituzionale (cliccare qui).

In alternativa è possibile richiedere il modulo al seguente recapito telefonico 0323.1980261 / 0323.924484 interno 2, dal lunedì al sabato dalle ore 09:00 alle ore 12:00 o alla seguente mail: servizisociali@comune.baveno.vb.it

La domanda dovrà essere presentata utilizzando l’apposito modello allegato e potrà essere consegnata a scelta del richiedente con le seguenti modalità:

Ø inviata a mezzo email all’indirizzo: protocollo@comune.baveno.vb.it

unitamente a scansione del documento di identità del richiedente

Ø consegna a mano, previo appuntamento (recapito telefonico 0323.1980261), all’Ufficio Servizi Sociali c/o Casa dell’Anziano – Via 17 Martiri 33 – nelle giornate di:

martedì dalle ore 09.30 alle 12.00;

giovedì dalle ore 16.00 alle ore 17.30.

Per maggiori informazioni si rinvia al testo dell’avviso pubblico allegato alla presente comunicazione.

siamo nel dettaglio

BANDO CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALLA LOCAZIONE

 

DALLA DATA DEL 18 OTTOBRE 2021 ALLA DATA DEL 10 DICEMBRE 2021 E’ INDETTO IL BANDO PER LA CONCESSIONE AI CONDUTTORI DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE

IL BANDO E’ RIVOLTO:

Ai cittadini Italiani o di uno Stato aderente all’Unione Europea o cittadini di uno Stato non aderente all’Unione Europea oppure apolidi in possesso di titolo di soggiorno in corso di validità;
Che abbiano la  residenza anagrafica nell’alloggio oggetto del contratto di locazione per il quale si richiede il contributo;
Che siano titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo regolarmente registrato e con canone regolarmente corrisposto di categoria catastale A2, A3, A4, A5, A6, il cui canone annuo, escluse le spese accessorie non sia superiore a euro 6.000,00.
PER L’ANNO 2021
fascia a) ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) 2021 in corso di validità dal quale risulti un valore del reddito complessivo uguale o
inferiore a euro 13.405,08 l’incidenza del canone di locazione, regolarmente corrisposto nel 2021, e al netto degli oneri accessori sul reddito complessivo
risultante dalla attestazione ISEE 2021 deve essere superiore al 14%;
fascia b) ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) 2021 in corso di validità dal quale risulti un valore del reddito complessivo superiore a euro
13.405,08 e inferiore a euro 25.000,00 l’incidenza del canone di locazione, regolarmente corrisposto nel 2021, e al netto degli oneri accessori sul reddito
complessivo risultante dalla attestazione ISEE 2021 deve essere superiore al 24%; Il valore isee deve essere inferiore a euro 21.201,19.
COME:
Le domande di contributo devono essere compilate esclusivamente sui moduli appositamente predisposti e a disposizione c/o gli uffici del Comune di Baveno o scaricabili dal sito www.comune.baveno.vb.it

Le domande compilate dovranno essere presentate dagli interessati, munite di carta di identità valida presso l’Ufficio protocollo del Comune di Baveno o presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Verbania.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE:

  • copia di un documento di identità in corso di validità (se la firma non è apposta in presenza dell’impiegato comunale addetto);
  • copia di regolare titolo di soggiorno in corso di validità;
  • copia di attestazione ISEE 2021 in corso di validità;
  • copia del contratto di locazione;
  • copia delle ricevute di pagamento dei canoni 2021 fono alla data di presentazione della domanda, impegnandosi a presentare quelle relative alle ultime mensilità 2021 entro il termine stabilito dal bando;
  • certificazione di inagibilità degli alloggi posseduti
  • documentazione sulla indisponibilità  della casa coniugale

TEMPI:

Un incaricato del Comune è a disposizione PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO (in orari di ufficio) AL NUMERO 0323/924484 per la distribuzione cartacea dei modelli da compilare.

La relativa domanda, oltre che all’ufficio protocollo del Comune di Baveno va presentata presso il Comune di Verbania Ufficio Protocollo, Piazza Garibaldi, 15 – 28922 Verbania entro e non oltre le ore 12,00 del giorno venerdì 10 dicembre 2021.

Per informazioni e chiarimenti: Ufficio Edilizia Residenziale pubblica (sede Municipale di Pallanza) dal lunedi’ al venerdi’ dalle ore 9.30 alle ore 12.30 (tel 0323.542275) – si riceve solo previo appuntamento telefonico.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SI RIMANDA AL BANDO ALLEGATO ALLA PRESENTE

siamo nel dettaglio

Contributo straordinario una tantum finalizzato al pagamento delle bollette per utenze all’abitazione principale, ( gas , luce , acqua, tari)

Si comunica che con determinazione del R.d.S. n. 771 del 16/10/2021 è stato disposto quanto segue:

Dalle ore 09.00 del giorno 18/10/2021 fino alle ore 12.00 del giorno 30/11/2021 sono aperti i termini per presentare domanda per l’assegnazione di un contributo straordinario destinato al sostegno del pagamento delle bollette per utenze domestiche e tassa rifiuti.

I requisiti per l’accesso al beneficio e i criteri per la determinazione del contributo sono stabiliti nell’avviso pubblico che può essere visionato e scaricato (cliccare qui)

Si riepilogano di seguito le modalità di presentazione delle domande:

La domanda di accesso al beneficio ( all. B) è scaricabile in fondo alla presente pagina del sito istituzionale (cliccare qui).

In alternativa è possibile richiedere il modulo al seguente recapito telefonico 0323.1980261 / 0323.924484 interno 2, dal lunedì al sabato dalle ore 09:00 alle ore 12:00 o alla seguente mail: servizisociali@comune.baveno.vb.it

La domanda  dovrà essere presentata utilizzando l’apposito modello allegato e potrà essere consegnata a scelta del richiedente con le seguenti modalità:

 inviata a mezzo email all’indirizzo: protocollo@comune.baveno.vb.it

unitamente a scansione del documento di identità del richiedente

 consegna a mano, previo appuntamento (recapito telefonico 0323.1980261), all’Ufficio Servizi Sociali c/o Casa dell’Anziano – Via 17 Martiri 33 – nelle giornate di:

martedì dalle ore  09.30 alle 12.00;

giovedì dalle ore 16.00 alle ore 17.30.

Per maggiori informazioni si rinvia al testo dell’avviso pubblico allegato alla presente comunicazione.

 

siamo nel dettaglio

SOLIDARIETA’ ALIMENTARE- BUONI SPESA 2021: RIAPERTURA TERMINE PER RICHIEDERE L’AMMISSIONE AL BENEFICIO E MODALITA’ DI RICHIESTA DELLA TERZA TRANCHE DI EROGAZIONE – MODULISTICA E AVVISI

Si comunica che  con determinazione del Responsabile del Servizio n. 713 del 27/09/2021 è stato disposto quanto segue.

1.  Per coloro che non avessero ancora fatto domanda  di accesso al fondo di solidarietà alimentare, è stato riaperto il termine per la presentazione delle domande volte all’erogazione di buoni spesa ai residenti del Comune di Baveno in gravi difficoltà economiche.

I soggetti colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19, possono presentare richiesta per beneficiare di “buoni spesa” per l’acquisto di generi alimentari e di prodotti di prima necessità, da utilizzarsi esclusivamente in uno degli esercizi commerciali del territorio del Comune di Baveno, pubblicati nell’elenco disponibile e costantemente aggiornato sul sito del Comune.

I requisiti di accesso e le modalità di presentazione delle domande rimangono invariati e pertanto si richiamano, la determinazione  n. 160 del 06/03/2021 e l’avviso pubblico ivi allegato (di seguito il link all’avviso pubblico con il dettaglio dei requisiti richiesti): https://www.comune.baveno.vb.it/wp-content/uploads/2021/03/Avviso-pubblico-buoni-spesa.pdf

2.  Per coloro che invece avessero già fatto richiesta di accesso al fondo di solidarietà alimentare e fossero tuttora in possesso dei requisiti richiesti per l’attribuzione dei buoni spesa, è stata disposto l’erogazione di una terza tranche, per i medesimi importi e comunque fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
L’erogazione della terza tranche avverrà a seguito di richiesta sulla base di specifico modulo che può essere scaricato dal sito internet istituzionale o richiesto all’ufficio Servizi Sociali.
Anche in questo caso i requisiti di accesso sono invariati e pertanto, si richiamano quali parti integranti e sostanziali del presente avviso,  la determinazione n. 160 del 06/03/2021 e l’avviso pubblico ivi allegato.

Modalità di presentazione delle richieste di cui sopra:

Le richieste potranno essere presentate da lunedì 04/10/2021 ore 9.00 fino al termine di sabato 30/10/2021. Le domande saranno evase fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
Le richieste dovranno essere presentate / consegnate, a scelta del richiedente, con le seguenti modalità:

1.   inviata a mezzo email all’indirizzo: protocollo@comune.baveno.vb.it unitamente a scansione del documento di identità del richiedente
2.    consegna a mano, previo appuntamento, all’Ufficio Servizi Sociali c/o Casa dell’Anziano – Via 17 Martiri 33 – dal lunedì al sabato dalle ore 09.00 alle 12.00.

Non è previsto l’accesso alla sede dell’ufficio servizi sociali, salvo appuntamento concordato (recapito telefonico 0323.1980261/ 0323.924484 interno 2). Modalità, tempi e luogo per la consegna dei buoni verranno comunicate telefonicamente agli aventi diritto.

Le domande e/o integrazioni alla domanda già presentata  incomplete e/o non leggibili e/o prive del documento di identità non saranno prese in considerazione.

Per ulteriori informazioni rivolgersi ai Servizi Sociali, chiamando il seguente numero telefonico: 0323.1980261 dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Nella presente sezione è possibile scaricare i seguenti atti .

Avvisi pubblici e modulistica:

siamo nel dettaglio siamo nel dettaglio

Modulistica Area Sociale

Si comunica che con determinazione del R.d.S. Area Sociale è stata approvata la seguente modulistica:

1. Richiesta di accesso alle prestazioni economiche;

2. Domanda di ingresso alla Casa dell’Anziano;

3. Richiesta di iscrizione Asilo Nido A.S. 2021/2022.

La modulistica è in vigore dal 01/09/2021 ed Ã¨ scaricabile in fondo alla pagina.

 

 

siamo nel dettaglio

Bonus gas, luce e acqua: automatici dal 2021

Il bonus sociale si compone dei bonus acqua, luce e gas e prevede uno sconto sulle bollette delle rispettive utenze. Questi tre bonus, dal 1° gennaio 2021, saranno erogati in maniera automatica.

Requisiti:

  • per famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro
  • per famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro
  • per i titolari di Reddito di Cittadinanza (Rdc) o Pensione di cittadinanza (Pdc)  

Cosa dovranno fare dal 2021 i cittadini per ottenere i bonus per disagio economico

Dal 1° gennaio 2021 gli interessati non dovranno più presentare la domanda per ottenere i bonus per disagio economico presso i Comuni o i CAF.

Sarà sufficiente che ogni anno, a partire dal 2021, il cittadino/nucleo familiare presenti la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l’attestazione ISEE utile per le differenti prestazioni sociali agevolate (es.: assegno di maternità, mensa scolastica, bonus bebè ecc.)

▶ Come compilare la DSU e richiedere l’ISEE

Eventuali domande presentate dal 1° gennaio 2021 in poi quindi non potranno essere accettate dai Comuni e dai CAF e non saranno in ogni caso valide per ottenere il bonus.

Non verrà invece per il momento erogato automaticamente il bonus per disagio fisico. Pertanto dal 1° gennaio 2021 nulla cambia per le modalità di accesso a tale bonus: i soggetti che si trovano in gravi condizioni di salute e che utilizzano apparecchiature elettromedicali per la loro sopravvivenza dovranno continuare a farne richiesta presso i Comuni o i CAF abilitati.

Cosa succede in caso di cambio del venditore di energia? 

Assolutamente nulla. Cambiando fornitore o tipo di offerte (ad esempio con la fine del mercato tutelato passare ad un fornitore del mercato libero), il bonus continuerà ad essere erogato senza interruzioni fino al termine della validità del diritto. Quindi in caso di nuovo allaccio, voltura o subentro luce o gas il bonus sarà erogabile.

Il bonus gas riduce l’importo da pagare sulla bolletta secondo quale offerta gas è attiva ed è influenzato dal comune di residenza, dal numero dei componenti del nucleo familiare e dalla destinazione d’uso del gas. Per usufruire del bonus gas, è importante conoscere il codice POD reperibile sulla bolletta del gas. Il bonus è ottenibile a prescindere se sia stato eseguito un allaccio gas o una voltura o un subentro nell’anno in corso.

Il bonus idrico è uno sconto calcolato sulla propria tariffa dell’acqua e copre un fabbisogno di 50 litri d’acqua al giorno.

Il bonus luce è uno sconto sull’importo della bolletta luce e varia a seconda della composizione del nucleo familiare ed è ottenibile a prescindere se sia stato eseguito un allaccio luce o una voltura o un subentro nell’anno in corso.

Come viene erogato il bonus?

Se hai un contatore intestato, il bonus ti verrà riconosciuto mensilmente in fattura senza effettuare la lettura del contatore stesso; se invece hai un contatore condominiale, lo avrai tramite un bonifico predisposto dalla Cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA). Qualora il contatore moroso non sia stato chiuso e riattivato, il bonus non sarà erogabile. Contatta sempre il tuo fornitore di energia per ogni tipo di problema tecnico.

Dal momento in cui l’Ente approva la domanda, il distributore ha 60 giorni lavorativi per erogare il Bonus Sociale al cittadino. 

Importante:

Per le famiglie numerose con ISEE inferiore a €20.000, è possibile usufruire anche del Bonus Pc fino €500 Euro. Gli aventi diritto, potranno inviare la documentazione direttamente all’operatore internet che valuterà la copertura di rete e l’idoneità dei requisiti e provvederà ad erogare il bonus. Saranno diverse le offerte internet per una connessione senza copertura fornite dagli operatori che si sono registrati ad Infratel. Qualora si abbia la necessità di effettuare un cambio operatore è necessario munirsi del codice migrazione.

Aggiornamenti e approfondimenti

siamo nel dettaglio

GRADUATORIA ASILO NIDO “G. BUSCAGLIA” A.S. 2021-2022

Si comunica che con determinazione del R.d.S. n. 522 del 13.07.2021 è stata approvata la graduatoria ufficiale per le ammissioni all’asilo nido “G. Buscaglia” per l’anno scolastico 2021-2022.

Nella presente sezione è possibile consultare la graduatoria, redatta nel rispetto della normativa privacy (GDPR n. 679/2016).

siamo nel dettaglio

ASILO NIDO GIUSE BUSCAGLIA

Via Carlo Segù – Tel. 0323 924191

 

IL SERVIZIO

L’Asilo Nido Giuse Buscaglia (autorizzazione al funzionamento Determinazione Direttore Distretto Verbania n. 62 del 23/06/2005 – L.N. n.1044/1971 L.R. n. 3 /73)  Ã¨ un servizio educativo e sociale che accoglie i bambini in età compresa tra i tre e i trentasei mesi che assicura ad ogni bambino, senza distinzioni, di sesso, cultura, etnia, religioni, uguali condizioni per lo sviluppo ed il benessere psico-fisico

L’asilo nido è un luogo educativo capace di:
– far esprimere al bambino le proprie capacità cognitive, espressive, motorie, sociali;
–  favorire la costruzione dell’ identità del bambino in un contesto di scambi e relazioni con altri bambini e adulti che non fanno parte della sua famiglia, ma che, insieme ad essa, concorrono per la sua formazione.

Particolare importanza viene data alla partecipazione delle famiglie, riconosciute come co-protagoniste del progetto educativo del nido, portatrici di propri valori e culture originali, nonché dei diritti all’informazione e alla condivisione delle attività realizzate nel servizio.

LA STRUTTURA

La struttura interna, che risponde ai requisiti previsti dalla normativa vigente, è costituita da un ampio salone, quattro “casette” e circondata da ampio giardino in cui i bimbi possono giocare in assoluta sicurezza.

Gli spazi interni sono organizzati per favorire un ambiente rassicurante, familiare ed  allo stesso tempo stimolante.

Il  giardino  e  uno spazio pensato per essere vissuto in ogni stagione.

L’edificio è progettato per ospitare 33 bambini. Attualmente la capacità ricettiva è fissata in n. 27 bambini.

GLI ORARI

L’orario di frequenza offre due possibilità:

Part time: 7.30 – 13.00

Full time: 7.30- 17.00

Per le chiusure festive si segue il calendario scolastico della Regione Piemonte.

LE MODALITA’ DI ACCESSO

Hanno diritto all’ammissione all’asilo nido tutti i bambini residenti nel comune di Baveno in età compresa tra i tre mesi e i tre anni. In subordine verranno accolti i bambini residenti anche in altri comuni.

Al fine di garantire uniformità di trattamento, viene predisposta una graduatoria d’accesso.

Per iscrivere i bimbi al nido troverete il modulo scaricabile alla fine di questa pagina. La domanda deve essere consegnata al Comune di Baveno, Ufficio Servizi Sociali-Asilo Nido c/o la Casa dell’Anziano in via 17 Martiri, 33, previo appuntamento (tel. 0323-1980261/ 0323-924484 interno 2) oppure via e-mail all’indirizzo servizisociali@comune.baveno.vb.it. Il termine per la presentazione della domanda è il 15 giugno di ogni anno per gli inserimenti dal mese di settembre. 

In fondo alla pagina è possibile visionare e scaricare la modulistica.

Venite a trovarci per conoscere il nostro asilo nido!

Indirizzo: Baveno, Via Carlo Segù, 15

Per concordare un appuntamento, potete contattare il personale educativo al seguente numero fisso 0323 924191, via watsupp al 3457936301, oppure potete inviare una e-mail al seguente indirizzo servizisociali@comune.baveno.vb.it

 

VIDEO DI PRESENTAZIONE E GALLERIA FOTOGRAFICA

Cliccando qui Ã¨ possibile visionare il video di presentazione dell’Asilo Nido 

Di seguito qualche immagine rappresentativa della attività quotidiane.

 

Esperienze di luci

1

Lavagna luminosa

Dalle piccole esperienze nascono stupore, impressioni, conoscenze e condivisione. Si impara ad aspettare, a fare della pazienza e della calma, virtù….

lavagna luminosa

 

Quando si dice giocare con niente

Tappi, tubi, catenelle, cosa ci inventiamo? Cosa scopriamo? Storie fantastiche, torri

misteriose, tesori nascosti

giocare con niente

Vogliamo essere un Nido SUL, NEL e PER il territorio

Cosa c’è di meglio che cercare sassi, lisci, piatti, colorati…lanciarli in acqua, osservare che brillano, metterli in fila e impilarli…

escursione in spiaggia

 

Giardinaggio, pasta di sale e altre attività:

giardinaggio

pasta di sale

piscina

stanza attivita

Sala da pranzo, salone, spogliatoio spazio lattanti e nanna:

Sala da pranzo IMG_0487 IMG_0538 SPOGLIATOIO

spazio lattanti

nanna

Giardino:

A contatto con la natura

giocando in giardino

scorcio ampio giardino