Author Archives: comunicazione Comune di Baveno



Intervento di manutenzione straordinaria della passerella ciclo-pedonale sul torrente Stronetta a Baveno

Saranno avviati a febbraio gli interventi di manutenzione straordinaria della passerella ciclo-pedonale sul torrente Stronetta, che unisce Feriolo alle piste della piana di Fondotoce.
Interveniamo – segnala il sindaco di Baveno Alessandro Monticon il rifacimento delle assi della passeggiata, in condizioni oggi precarie, e anche delle balaustre laterali. Un intervento necessario e richiesto su una struttura molto utilizzata sia dalle migliaia di turisti che affollano Feriolo e Fondotoce nella stagione estiva (e non solo ormai) ed anche dai nostri concittadini. È un intervento che abbiamo appaltato in questi giorni, dal costo di 20 mila euro, e che sarà già svolto in febbraio per essere pronti per la nuova stagione turistica“.

Cordiali saluti
Amministrazione Comunale Baveno

……………………………………………………….
– Baveno ha un canale #Telegram per ricevere in tempo reale informazioni, comunicati, bandi, segnalazioni di emergenza eventi. ISCRIVITI https://t.me/Bavenocomunica @Bavenocomunica.
siamo nel dettaglio

Raccolta rifiuti di inerti e del verde: come, dove e quando.

Per il conferimento di inerti e scarti vegetali di esclusiva provenienza domestica diretto, conferimento presso la discarica di Santino a Verbania Trobaso, gestita dalla Cooperativa Sociale Risorse (Tel 0323/571485).
Il servizio è senza senza oneri, da parte di privati cittadini muniti di tessera, per rifiuti inerti, piatti, vasi, cocci etc per una quantità giornaliera massima di 120 k e per rifiuti vegetali per una quantità giornaliera massima di 60 kg.
Per accedere ai servizi di raccolta rifiuti degli inerti e del verde è necessario presentare la “Carta dei Rifiuti”.

Ricordiamo che il nuovo calendario 2023 della raccolta differenziata porta a porta e altre informazioni sul sito di ConserVCO al link https://www.conservco.it/it/calendari-raccolta/baveno/ .

Cordiali saluti
Amministrazione Comunale Baveno
……………………………………………………….
– Baveno ha un canale #Telegram per ricevere in tempo reale informazioni, comunicati, bandi, segnalazioni di emergenza eventi. ISCRIVITI https://t.me/Bavenocomunica @Bavenocomunica.
www.bavenoturismo.it

www.comune.baveno.vb.it

siamo nel dettaglio

Iscrizioni anno scolastico 2023-2024: on line dal 9 al 30 gennaio

Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione on line devono accedere al sito Ministeriale www.istruzione.it/iscrizionionline/ 

Su disposizione del Ministero dell’Istruzione e del merito, le iscrizioni scolastiche dovranno essere effettuate esclusivamente on line per tutte le classi iniziali dei corsi di studio della scuola primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado statali e per il primo anno dei percorsi di istruzione e formazione professionale erogati dagli istituti professionali statali in regime di sussidiarietà e dai Centri di formazione professionale accreditati dalla Regione Piemonte.
Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione on line devono accedere al sito ministeriale www.istruzione.it/iscrizionionline/ utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) e abilitarsi al servizio di Iscrizioni on line. La funzione di abilitazione è disponibile a partire dal 19 dicembre 2022.
Sono escluse da tale procedura le iscrizioni alle scuole dell’infanzia che dovranno essere effettuate a domanda presso l’istituzione scolastica prescelta utilizzando la modulistica cartacea reperibile presso gli uffici delle segreterie scolastiche.
Le istituzioni scolastiche destinatarie delle domande offriranno un servizio di supporto alle famiglie prive di strumenti informatici.

A chi si rivolge
Iscrizioni alle sezioni delle scuole infanzia:
i bambini che compiono tre anni di età entro il 31 dicembre 2023 (nati dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020)
i bambini che compiono tre anni di età dopo il 31 dicembre 2023 e comunque entro il 30 aprile 2024 (nati dal 1° gennaio al 30 aprile 2021).
Iscrizioni alle prime classi delle scuole primarie:
i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2023 (nati dal 1°gennaio al 31 dicembre 2017);
i bambini che compiono sei anni di età dopo il 31 dicembre 2023 e comunque entro il 30 aprile 2024 (nati dal 1° gennaio al 30 aprile 2018).
Iscrizioni alle prime classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado:
gli  studenti che frequenteranno le classi iniziali dei corsi di studio della scuola secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado statali.
Iscrizioni al primo anno dei percorsi di istruzione e formazione professionale:
gli studenti che frequenteranno il primo anno dei percorsi di istruzione e formazione professionale erogati dagli istituti professionali statali in regime di sussidiarietà e dai Centri di Formazione Professionale accreditati dalla Regione Piemonte.

Chi può fare domanda
La domanda può essere presentata dai genitori o dagli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) dei bambini o degli studenti.
Accedere al servizio
Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione on line devono accedere al sito Ministeriale www.istruzione.it/iscrizionionline/ utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) e abilitarsi al servizio di Iscrizioni on line. La funzione di abilitazione è disponibile a partire dal 19 dicembre 2022.
Sono escluse da tale procedura le iscrizioni alle scuole dell’infanzia che dovranno essere invece effettuate a domanda presso l’istituzione scolastica prescelta utilizzando la modulistica cartacea reperibile presso gli uffici delle segreterie scolastiche.

……………………………………………………….
– Baveno ha un canale #Telegram per ricevere in tempo reale informazioni, comunicati, bandi, segnalazioni di emergenza eventi. ISCRIVITI https://t.me/Bavenocomunica @Bavenocomunica.
www.bavenoturismo.it
www.comune.baveno.vb.it

siamo nel dettaglio

Ancora alcuni posti disponibili CORSI UNI3 per PSICOLOGIA PSICHE ED EMOZIONI, PIEMONTE CONOSCERLO E RISCOPRIRLO e INGLESE LIVELLO BASE +1.

Ancora alcuni posti disponibili per i prossimi CORSI UNI3 in partenza a gennaio a Baveno per PSICOLOGIA PSICHE ED EMOZIONI, PIEMONTE CONOSCERLO E RISCOPRIRLO e INGLESE LIVELLO BASE +1.
PSICOLOGIA – PSICHE ED EMOZIONI
Da mercoledì 11 gennaio a mercoledì 1° febbraio 2023, ore 14:30-16:30
Il costo d’iscrizione è di € 25,00 intero / € 23,00 ridotto
La docente sarà Simona Mortarino.
PIEMONTE, CONOSCERLO E RISCOPRIRLO
Da mercoledì 11 gennaio a mercoledì 15 marzo 2023, ore 20:30-22:00
Il corso si propone la finalità di scoprire la nostra Regione partendo dalle conoscenze geografiche, le eccellenze artistiche, i vari siti patrimonio UNESCO, l’enogastronomia, le principali aziende storiche, i personaggi, le curiosità.
Il costo d’iscrizione è di €45,00 intero / €40,00 ridotto
La docente sarà Patrizia Zanetta.
INGLESE LIVELLO BASE +1
Da lunedì 16 gennaio a mercoledì 22 febbraio 2023, ore 17:00-19:00
Il costo d’iscrizione è di € 74,00 intero / € 65,00 ridotto
La docente sarà Barbara Polli.
INFORMAZIONI e ISCRIZIONI : Biblioteca Civica di Baveno Piazza della Chiesa, 8 – tel. 0323 925120 – e-mail baveno@bibliotechevco.it – sito web www.bavenoturismo.it
Le iscrizioni dovranno avvenire almeno 4 giorni prima dell’inizio di ciascun corso

Cordiali saluti
Amministrazione Comunale Baveno

……………………………………………………….
– Baveno ha un canale #Telegram per ricevere in tempo reale informazioni, comunicati, bandi, segnalazioni di emergenza eventi. ISCRIVITI https://t.me/Bavenocomunica @Bavenocomunica.
siamo nel dettaglio

I risultati raggiunti nel 2022. Gli impegni per il 2023. Buon Anno Nuovo

Cari cittadini di Baveno, 

nell’augurarvi un 2023 pieno di soddisfazioni, mi permetto di fare il punto sui progetti in campo come Amministrazione Comunale per questo nuovo anno e il riassunto di quello che abbiamo fatto nel 2022. È un elenco lungo ma crediamo sia giusto farlo per capire al meglio come stiamo lavorando, con impegno e investendo tante risorse. Baveno sta cambiando volto e siamo molto contenti dei risultati che stiamo ottenendo. Dobbiamo essere pronti alle sfide future e ai cambiamenti che ci attendono.

Gli impegni per il 2023
Grazie ai fondi europei stanziati del Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza) partiranno grandi progetti:
–    riconversione in appartamenti per anziani parzialmente non auto sufficienti della Casa dell’Anziano “Chiara Mattazzi” (costo due milioni e 500 mila euro).
–    Ristrutturazione completa dell’asilo nido “Giuse Buscaglia” (costo 553 mila euro).
–    Riqualificazione della palestra delle scuole Fogazzaro (costo 550 mila euro).
–    Investimenti per 206 mila euro per una Pubblica Amministrazione Digitale, per dare più servizi on line ai cittadini.
Con interventi finanziati o co/finanziati con altri enti:
–    partiranno a gennaio gli interventi di sistemazione idraulica sul torrente Selvaspessa e di sistemazione idrogeologica del Rio Fioretti. Opere per complessivi 570 mila euro.
–    Con 296 mila euro si completeranno gli interventi sul parco di Villa Fedora con la riqualificazione delle serre.
–    Manutenzione straordinaria dei sentieri con un’ulteriore serie di interventi per 40 mila euro: sentiero VM3 che da Oltrefiume arriva al Mottarone (passando dal monte Camoscio e dal monte Crocino), il VM2 che da Romanico raggiunge l’alpe Vedabia, sul sentiero VM3A che unisce i due precedenti costeggiando il torrente Selvaspessa e infine il VM6 che riguarda l’anello del promontorio della torre di Feriolo ed altri
–    Lavori in via Lavarini con il prolungamento del marciapiede e passerella pedonale sopra il rio Secco per 280 mila euro
–  Riqualificazione totale del Lavatoio di Via Bertarello per circa 30 mila euro.
–  Si sta lavorando al progetto di pista ciclopedonale che unirà Verbania, Baveno e Stresa, per un costo di circa 15 milioni di euro (e siamo nella fase della ricerca dei fondi europei con gli altri soggetti istituzionali coinvolti).
– Intervento di Regimazione delle acque e consolidamento versanti Rio Secco per 80mila euro (fondi Unione Montana Cusio Mottarone)

Interventi conclusi nel 2022:

–    Riqualificazione delle frazioni con l’attenzione al recupero dei vecchi lavatoi ancora presenti: ultimo intervento è stato quello della Tranquilla.
–    Presentato il progetto di sistemazione e messa in sicurezza del bacino idrografico della Stronetta e del Toce. Ora si lavora alla ricerca delle possibili fonti di finanziamento per circa 5 milioni di euro (anche se alcuni interventi partiranno con fondi Ato e regionali già presenti.
–    Riqualificazione per 140 mila euro con l’ulteriore estensione della lastricatura in pietra ultimando l’abitato di Oltrefiume, su Piazza Mazzini e l’intersezione con via Cavalli.
–    Installato nuovo arredo urbano e annessa cartellonistica e nuove bacheche a Feriolo, Loita, Romanico e Roncaro e Oltrefiume.
–    Posizionato il ponte pedonale sul Rio Pesci, che mette in collegamento il centro commerciale e l’area a lago con la frazione bavenese. Investiti circa 40 mila euro.
–    Installata la rete di colonnine per la ricarica elettrica di autovetture e biciclette.
–    Partiti a settembre i lavori per la manutenzione idrogeologica sul rio Loita, con la costruzione di una vasca di laminazione in loc. Pianelle. Intervento di 187 mila euro che fa parte dei numerosi interventi che l’Amministrazione Comunale ha effettuato in questi anni per la sistemazione, messa in sicurezza e la manutenzione idrogeologica dei nostri fiumi e rii.
–    Partiti i lavori della parte mancante dello svincolo autostradale attesi da 27 anni.
–    Sostituite le caldaie in tre strutture cittadine: all’asilo nido comunale “G. Buscaglia”, presso la scuola materna di Feriolo e alla ex scuola elementare di via Monte Grappa (sede attuale di alcune classi del Maggia e dell’archivio comunale), con un finanziamento di 99 mila euro e della scuola materna di Oltrefiume per ulteriori 30 mila euro
–    Svolti i lavori di rifacimento della piazzetta in fr. Loita per 18 mila euro.
–    Introdotto il Wi-Fi gratuito di alta qualità in edifici e aree pubbliche cittadine a Baveno: lungo lago di Baveno, lungo lago di Feriolo (dal Bocc al parco giochi), nella zona della spiaggia di villa Fedora, in piazza Dante Alighieri e in piazza Della Chiesa, oltre che nelle strutture pubbliche del Municipio, della Casa di Riposo e della Biblioteca.
–    Servizi educativi: il comune di Baveno ha raddoppiato il proprio contributo. Con più orari per il post scuola anche alle materne, per il centro ricreativo Qbhalò.
–    Terminati i lavori di disalveo del Rio Cantonaccio liberato da tutti i materiali depositati con l’ultima alluvione (Fondi ATO).
–    Aperto l’info point turistico a Feriolo in estate e intensificati alcuni servizi al fine di poter ampliare l’offerta turistica della nostra città, oltre ad un ricco pacchetto di eventi turistico-culturali, con trenino da collegamento tra Feriolo ed i campeggi.
–    Lavori di riqualificazione interna del Municipio per 80 mila euro.
–    Sostituzione delle colonnine nei pontili a Feriolo di circa 40 mila euro.
–    Riapertura di via Antonio Gramsci dopo gli interventi di riqualificazione con la nuova pavimentazione in cubetti e lastre di granito, e la sostituzione di alcuni sottoservizi essenziali, come acquedotto e fognatura, e l’installazione di una nuova illuminazione pubblica.
–    Segnaliamo anche il progetto riguardante l’efficientamento degli impianti di pubblica illuminazione sul territorio, in tutto 1532 punti di proprietà comunale per trovare un operatore economico che, dovrà intervenire con investimenti per l’efficientamento e adeguamento degli impianti (anche con la sostituzione delle lampade con quelle a LED) stimato in un milione di euro, intestarsi e pagarsi le utenze dell’energia elettrica, svolgere la manutenzione ordinaria e straordinaria e altri.
–    Installati quattro giochi posizionati presso la Casa dell’Anziano “Chiara Mattazzi” per 10 mila euro.
–    Conclusi i lavori di sistemazione delle rampe di alaggio sul lungolago di Feriolo. Un intervento per la messa in sicurezza e la riqualificazione di un tratto di scivolo spondale di circa 90 metri.

Si è lavorato infine sulle progettualità; ecco i progetti pronti e da finanziare:
–    Riqualificazione totale del Lungolago di Feriolo costo 2milioni di euro.
–    Riqualificazione ex scuole di via Montegrappa e piazza Matteotti  costo opera 2,5 milioni di euro.
–    Costruzione nuovo pontile per attracco barche sul lungolago di Baveno  costo opera 158 mila.
–    Progetto Studio di Fattibilità Torrente Stronetta (con i Comuni di Gravellona Toce e Verbania) costo opera 5 milioni di euro.
–    Progetto nuovo Ponte sul Selvaspessa che collega il Parco di Villa Fedora con via Piave costo totale dell’opera 2 milioni di euro.

Alessandro Monti
Sindaco di Baveno……………………………………………………….
– Baveno ha un canale #Telegram per ricevere in tempo reale informazioni, comunicati, bandi, segnalazioni di emergenza eventi. ISCRIVITI https://t.me/Bavenocomunica @Bavenocomunica.
www.bavenoturismo.it
www.comune.baveno.vb.it

siamo nel dettaglio

Nuovo calendario 2023 raccolta rifiuti

Ricordiamo che, con l’anno nuovo, cambia il calendario della raccolta rifiuti porta a porta. Quello nuovo lo trovate qui sotto  allegato.

Tutte le informazioni sulla raccolta rifiuti a Verbania al link Baveno (conservco.it)

……………………………………………………….

– Baveno ha un canale #Telegram per ricevere in tempo reale informazioni, comunicati, bandi, segnalazioni di emergenza eventi. ISCRIVITI https://t.me/Bavenocomunica @Bavenocomunica.
siamo nel dettaglio

Affido: si ricercano famiglie o single disponibili ad accogliere nelle proprie case bambini

“STUPIRE CON AFFETTI SPECIALI”
“Potete stupire con Affetti speciali” è lo slogan con il quale il Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano cerca famiglie o single disponibili ad accogliere nelle proprie case bambini, che vivono temporaneamente in un contesto familiare problematico e quindi non tutelante per la loro crescita, promuovendo l’Affido familiare come strumento di accoglienza e risposta temporanea ai bisogni di cura e attenzione dell’infanzia.
Nel corso del 2022 il Servizio Affidi ha utilizzato la disponibilità offerta da otto nuove famiglie del territorio per realizzare altrettanti progetti di accoglienza che, unitamente a quelli già in corso, hanno portato ad un totale di 27 progetti di affido attivi: per 27 bambini significa avere un’ opportunità di essere accompagnati nel loro percorso di crescita.
L’Affido Familiare è una risorsa importante perché permette ai bambini di superare momenti di difficoltà e di sperimentarsi in un contesto familiare accogliente in alternativa all’inserimento in comunità, mentre la loro famiglia viene sostenuta dai servizi nel superamento delle proprie problematiche.
Oggi per continuare a poter garantire al bisogno questo tipo di accoglienza è necessaria la generosità di altre nuove famiglie che aprano le loro case per accogliere altri bambini, come Fabiola, di 8 anni e Nicolas di 12 anni (i nomi sono di fantasia, ma i bambini sono reali).
L’impegno può variare da poche ore al giorno al tempo pieno, per periodi brevi oppure medio-lunghi. Accogliere un bambino in affido è un’esperienza impegnativa, ma entusiasmante
Non cerchiamo supereroi, ma persone disponibili a:
• aprire la propria casa ad un bambino
• prendersi cura di lui
• lasciarlo tornare nella famiglia d’origine quando le difficoltà saranno superate.
Chi volesse “Stupire e Stupirsi con Affetti davvero speciali” può contattare l’Equipe Affidi del Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano ai numeri 0323/52268 – 348 7018890 oppure all’indirizzo e-mail servizioaffidi@cssv.it per avere maggiori informazioni e approfondire l’argomento.

Grazie, se ancora una volta la comunità raccoglierà l’appello: ne abbiamo bisogno. 

siamo nel dettaglio

Chiusura degli uffici comunali per sabato 24 e 31 dicembre 2022 e per sabato 7 gennaio 2023

Segnaliamo la chiusura degli uffici comunali per sabato 24 e 31 dicembre 2022 e per sabato 7 gennaio 2023.

Cordiali saluti e Buone Feste
Amministrazione Comunale Baveno
……………………………………………………….
– Baveno ha un canale #Telegram per ricevere in tempo reale informazioni, comunicati, bandi, segnalazioni di emergenza eventi. ISCRIVITI https://t.me/Bavenocomunica @Bavenocomunica.
siamo nel dettaglio

Oltre 200 mila euro dai fondi europei del PNRR al Comune di Baveno per incrementare i servizi digitali dell’ente a favore dei cittadini.

“Una sfida importante per la Pubblica Amministrazione – segnala il sindaco di Baveno Alessandro Monti – è il completamento della transizione digitale per traghettare definitivamente la macchina burocratica pubblica verso lo sportello digitale. Il Comune di Baveno, grazie all’efficace lavoro dei funzionari comunali, ha partecipato al bando con un progetto, ricevendo 206 mila euro di fondi del PNRR messi a disposizione dalla Comunità Europea sull’obiettivo PA Digitale, che saranno usati per l’implementazione dei servizi pubblici digitali, passando per il consolidamento dei servizi d’identità digitale (SPID/CIE), fino al sistema di pagamento pagoPA e dell’app IO”.

Nello specifico questi gli interventi che saranno effettuati
– migliorare ed implementare l’esperienza dei servizi pubblici digitali online già presenti, per Il consolidamento di pagoPA la piattaforma digitale per i pagamenti verso le Pubbliche Amministrazioni, e dell’app IO come principale punto di contatto tra Enti e cittadini, estendendo l’accesso a questi servizi non solo con il servizio SPID ma anche con la CIE (carta d’identità digitale)
– creazione di un nuovo sito del Comune in linea con i nuovi standard per i servizi digitali;
– facilitazione della migrazione dei servizi del Comune verso il cloud;
– Mettere in campo la Piattaforma notifiche, ossia l’adozione dell’infrastruttura unica che permetterà al Comune di notificare gli atti amministrativi a valore legale alle persone fisiche e giuridiche.
Iniziative che nei prossimi mesi renderanno più semplice interagire con i servizi del Comune.

Cordiali saluti
Amministrazione Comunale Baveno

……………………………………………………….

– Baveno ha un canale #Telegram per ricevere in tempo reale informazioni, comunicati, bandi, segnalazioni di emergenza eventi. ISCRIVITI https://t.me/Bavenocomunica @Bavenocomunica.
siamo nel dettaglio

Ecco gli appuntamenti che accendono il Natale a Baveno

Ecco gli appuntamenti che accendono il Natale a Baveno
Info www.bavenoturismo.it

– NOTE DI NATALE. Mercoledì 7 dicembre alle ore 20:30 presso la Chiesa dei santi Gervaso e Protaso, concerto di Natale che spazia dai classici alla musica contemporanea. Ingresso libero e gratuito.
Organizzazione a cura del Corpo Musicale di Baveno.
– ACCENSIONE DEGLI ALBERI DI NATALE. Giovedì 8 dicembre dalle ore 18:00, accensione degli alberi di Natale a Baveno e nelle frazioni; a Baveno l’accensione dell’albero si terrà in Piazza IV Novembre. Organizzazione a cura di Città di Baveno.
– PASSEGGIANDO TRA I PRESEPI. Da giovedì 8 dicembre 2022 a domenica 8 gennaio 2023, esposizione di presepi curiosi e tradizionali realizzati nei luoghi più suggestivi, lungo le vie e nei cortili dei piccoli e caratteristici borghi di Romanico, Roncaro e Oltrefiume. Inaugurazione giovedì 8 dicembre alle ore 20:30 a Romanico. Visita libera e gratuita.
Informazioni: Ufficio Turismo 0323 924632 – WhatsApp 345 7936361 – info@bavenoturismo.itdi
……………………………………………………….
– Baveno ha un canale #Telegram per ricevere in tempo reale informazioni, comunicati, bandi, segnalazioni di emergenza eventi. ISCRIVITI https://t.me/Bavenocomunica @Bavenocomunica.
siamo nel dettaglio